Pensa in grande con il wall in sandwich!

“O sei una Mucca Viola o non sei nessuno. Straordinario o invisibile.
A te la scelta”.

Seth Godin

sandwich2Fare la differenza. Distinguersi è la chiave per emergere e attirare l’attenzione al giorno d’oggi, soprattutto nella comunicazione aziendale.
In ambito fieristico può aiutarti la stampa in grande formato, come ad esempio il wall in sandwich.

Si tratta di un particolare materiale sandwich (con anima centrale in schiuma rigida di poliuretano espanso di 2 cm) che grazie alla sua resa estetica, è l’ideale per gli allestimenti interni. Il wall in sandwich ha la caratteristica di essere una parete espositiva leggera e versatile e quindi facilmente trasportabile.
Con questo tipo di pannello puoi costruire vere e proprie scenografie per stupire i tuoi visitatori e puoi anche usarlo per massimizzare gli spazi dei tuoi stand come parete divisoria.

Con Simeoni Arti Grafiche hai la possibilità di personalizzare il tuo prodotto secondo le tue esigenze: puoi decidere la misura e la forma (lineare o sagomato) e stamparlo su fronte o su entrambi i lati.
E per un wall in sandwich ancora più personalizzato… contattaci!

Annunci

Stampa specializzata e di grande formato: i 6 trend per il futuro

Ecco le tendenze che emergono dall’indagine globale Fespa Print Census

Da Fespa Print Census, la più estesa indagine di settore globale mai realizzata da Fespa, emergono sei tendenze di ampia portata che guidano la comunità globale per la stampa di grande formato e specializzata.FESPA_Census_2015_infographic

I partecipanti rappresentano l’intero spettro delle aziende di stampa, che comprende attività quali serigrafia e stampa digitale (34%); stampa commerciale, stampa rapida e reprografica (15%); cartellonistica (13%); studi grafici (7%); agenzie pubblicitarie (5%) e altre.

1 – Ottimismo: rassicuranti segnali di crescita
La tendenza chiave è quella dell’ottimismo da parte dei proprietari delle aziende. La crescita registrata dal 2007 al 2015 rappresenta circa il 9% di tasso di crescita annuo medio per l’intero business, e il 7% per la stampa digitale per grandi formati.

2 – Domanda dei clienti: la stampa è un settore di servizi
La domanda dei clienti stimola le aziende a migliorare l’efficienza produttiva, per conseguire tempi di completamento più rapidi, consegna just-in-time e direttamente sul luogo in cui devono essere usati i prodotti, nonché la possibilità di gestire più versioni e personalizzazione.

3 – Mix di prodotti in evoluzione: dalla produzione di massa alla personalizzazione di massa
Banner (49%), poster (40%), segnaletica (37%) e cartelloni (37%) rimangono le quattro applicazioni principali in produzione. Una notevole crescita è in atto nel settore del tessile per abbigliamento, tessile per decorazioni e campioni di packaging.

4 – La tecnologia digitale promuove il cambiamento
Oltre metà dei partecipanti al Fespa Print Census si sono detti intenzionati ad acquistare attrezzature per la stampa digitale per grandi formati, con un piano di spesa medio prossimo ai 100.000 euro.

5 – Stampa tessile in crescita nei mercati di grafica, abbigliamento, decorazioni e industriale
Il tessile rappresenta l’area applicativa a crescita più forte. Il 27% dei partecipanti a Print Census è già attivo nella stampa per abbigliamenti, con l’81% che considera questo segmento in crescita. Si tratta dell’area applicativa con maggiore potenziale di crescita.

6 – Il futuro della stampa per segnaletica e display si integra con supporti digitali
Più di tre quarti dei partecipanti si aspettano che i live media e la pubblicità su schermi LCD avranno un impatto sul business per grandi formati e il 36% dei partecipanti afferma che gli effetti di queste tecnologie si stanno già sentendo nel settore.

 

Per i dati completi consultare: http://www.fespa.com/knowledge/research/fespa-census-2015-infographic.html

 

Collezione di Lampade “NOMAD”

Immagine

L’idea per questa nuova collezione di lampade nasce da un connubio inaspettato ma perfetto, tra diari di viaggio e spirito creativo artigiano.

Tutto è sviluppato con un materiale che nella sua semplicità, conferisce al mio design un aspetto finale non patinato, grezzo, come un ricordo, una sensazione.

In contrasto c’è la precisione della stampa digitale del paralume che permette di realizzare atmosfere luminose suggestive attraverso l’illuminazione di particolari fotografici.

Non da ultimo la lampada è un oggetto tecnologico e per questo deve contenere una componente tecnica di prim’ordine, a risparmio energetico, eco-sostenibile come tutto il materiale costruttivo.

Ora è iniziato un viaggio, nuove sorgenti d’ispirazione si nascondono in architetture, storia, paesaggi e persone di ogni luogo, potenzialmente senza fine.

Alessandro Cantoni

Calpestabili x pavimenti

Immagine

Seguire la strada giusta non è sempre così facile… perciò fatti aiutare! Gli adesivi calpestabili sono un efficace mezzo di comunicazione. Sono applicabili ai pavimenti dei centri commerciali, dei negozi e delle fiere o sui marciapiedi e nelle zone di forte passaggio. Sono stampati su PVC e laminati, personalizzabili nella forma, nei colori, nei disegni e nei contenuti, sono di forte impatto visivo e vengono utilizzati per caratterizzare tutte le superfici calpestabili e a scopo pubblicitario. Catturano lo sguardo e l’interesse di chi ci cammina sopra e sono un ottimo mezzo promozionale!